Varianti per il minestrone

8 Novembre 2006

Uno dei piatti che confermano l’arrivo del freddo è proprio il minestrone. Un piatto che si trova in tantissime cucine diverse e con varianti a non finire. Già la scelta delle verdure fa cambiare ogni volta il suo sapore. Poi c’è chi mette la pasta, chi predilige le verdure in foglia e chi invece lo fa a base di legumi.

Può essere passato o mangiato semplicemente con le verdure a pezzi ed è sublime adagiato su pezzi di pane abbrustolito. Suggeriamo una simpatica variante a base di pesto genovese. Ottimo anche freddo e accompagnato da pasta o riso. Un consiglio, provatelo con il farro e il grano, oltre che con tanto formaggio!

I Video di Gustoblog: Tagliatelle al Cacao – Ricetta per San Valentino