Il patè di funghi con la ricetta da fare in casa

Consigli e ricetta per preparare un delizioso patè di funghi fatto in casa, un contorno sfizioso e saporito per tutta la famiglia


Il patè di funghi è un contorno sfizioso e saporito che potete usare sulle bruschette o con i crakers ma anche per decorare focacce o tartine. Il patè di funghi di solito si acquista pronto al supermercato ma, se volete, potete anche prepararlo in casa usando i funghi freschi che più vi piacciono che conferiranno un sapore intenso al vostro patè.

Ingredienti


    500 gr di funghi freschi (porcini o champignon)
    Sale
    Pepe
    Olio extravergine di oliva
    2 spicchi di aglio
    200 gr di burro
    1 bicchiere di vino bianco secco

Preparazione

pate-funghi

Pulite i funghi togliendo le parti troppo terrose con un coltellino e poi strofinate il resto con un panno umido, poi tagliate i funghi a pezzettini.

In una padella antiaderente mettete l’olio extravergine di oliva e gli spicchi di aglio e fateli dorare, poi unite i funghi e rosolateli a fuoco dolce per una mezz’oretta bagnandoli con il vino bianco e insaporite con sale e pepe. Fate asciugare bene i funghi in modo che perdano tutta l’acqua di vegetazione.

In una padella sciogliete il burro senza però arrivare all’ebollizione, appena è tutto quasi sciolto potete spegnere il fuoco e mescolare. Frullate i funghi con il minipimer e poi mescolateli con il burro in modo da avere un composto omogeneo.

Trasferite tutto dentro uno stampo e fate rassodare in frigorifero per un paio d’ore in modo che si solidifichi.

© Foto Getty Images - Tutti i diritti riservati

  • shares
  • Mail