Come fare i pizzoccheri al forno con la ricetta gustosa

Ecco come preparare i pizzoccheri al forno con la ricetta tradizionale della Valtellina, un primo sfizioso e molto saporito


I pizzoccheri al forno sono un primo piatto tipico del Nord Italia ed in particolare della Valtellina dove vengono consumati durante tutta la stagione fredda. I pizzoccheri sono un formato di pasta molto particolare, l’impasto è preparato con due terzi di farina di grano saraceno ed un terzo di farina di frumento, sono davvero deliziosi, soprattutto se cucinati nel modo tradizionale.

Ingredienti


    300 gr di pizzoccheri
    200 gr di patate
    200 gr di verza
    2 spicchi di aglio
    150 gr di fontina
    150 gr di parmigiano grattugiato
    100 gr di burro
    salvia
    Olio extravergine di oliva
    Sale
    Pepe

Preparazione

pizzoccheri-forno

Prendete una pentola e mettete le patate tagliate a cubetti e la verza tagliata a striscioline, coprite tutto con l’acqua, mettete un po’ di sale e cuocete per circa 20 minuti. Lessate l’acqua salata e cuocete i pizzoccheri, scolateli e saltateli in padella con le verdure e un pochino di olio extravergine di oliva.

In una padella mettete il burro e l’olio e fateli sciogliere, poi aggiungete la salvia e gli spicchi di aglio e cuocete a fuoco dolce. Quando l’aglio di scurisce toglietelo e mettete la fontina a cubetti e metà del parmigiano grattugiato, mescolate bene tutto fino ad avere una crema omogenea.

Oliate una pirofila da forno e mettete uno strato di pasta con le verdure, poi aggiungete la crema di formaggi e poi di nuovo la pasta e il formaggio, alternate questi strati e alla fine coprite tutto con il parmigiano rimasto. Cuocete i pizzoccheri in forno preriscaldato a 180°C per 25 – 30 minuti circa.

Servite la pasta e decorate con qualche foglia di salvia.

© Foto Getty Images - Tutti i diritti riservati

  • shares
  • Mail