Il rotolo al limone con la ricetta per il Bimby

Ecco come preparare il rotolo al limone con il Bimby: perfetto come fresco e goloso dessert di fine pasto

Dolce dal sapore fresco, molto profumato e altamente goloso, il rotolo al limone rappresenta un perfetto dessert di fine pasto, specie al termine di pranzi e cene a base di pesce. Io lo adoro e prepararlo con il Bimby lo rende ancora più veloce. La sua preparazione, infatti, consta di due fasi: quella relativa alla crema, che dovrà essere preparata per prima in modo che abbia il tempo necessario per raffreddarsi, e quella della pasta biscuit, che farà da base al rotolo.

rotolo al limone

Quest'ultima rappresenta un cruccio per molti. Non è difficile infatti che si rompa durante l'arrotolamento. A questo proposito un trucco per evitare che ciò accada consiste, appena sfornata, nell'arrotolarla immediatamnete con l'aiuto di un canovaccio pulito leggermente inumidito e spolverato a piacere con dello zucchero semolato. Provate anche il rotolo alla cannella con glassa e il rotolo al cioccolato con panna. La ricetta proviene da quì.

Ingredienti

Per la crema:
120 gr di acqua
30 gr di burro
30 gr di amido
150 gr di zucchero
scorza grattugiata di 2 limoni
succo di 2 limoni

Per il rotolo:
3 uova
120 gr di zucchero
120 gr di farina
60 gr di olio di semi di arachidi
1/2 bustina di lievito
1 bustina di vanillina
scorza di 1 limone

Preparazione

Iniziare dalla crema: versare all'interno del boccale lo zucchero e la scorza di limone: azionare per 10 secondi a velocità 10. Unire il resto degli ingredienti: 7 minuti a 80° velocità 4. Adesso preparare la pasta che servirà per il rotolo: versare all'interno del boccale lo zucchero con la scorza di limone: azionare per 20 secondi a velocità 6. Unire le uova, l'olio e la farina: 45 secondi a velocità 4. Unire adesso anche il lievito e la vanillina: 15 secondi a velocità 5. Versare il composto sulla placca del forno foderata di carta forno e livellare bene quindi cuocere per 15 minuti a 180°C. Sfornare e porre su un canovaccio pulito, inumidito e cosparso di zucchero, arrotolare subito bene e fare raffreddare così. Farcire il rotolo con la crema ottenuta e coprire con la carta stagnola. Porre in frigo per tutta la notte quindi tirarlo fuori e tagliarlo a fette.

Foto | Thinkstock

  • shares
  • Mail