Gordon Ramsay a Maranello da Ferrari trova squisite le tagliatelle

Le tagliatelle emiliane sono buonissime secondo Gordon Ramsay (anzi, lui ha detto “bellissimo”, che è anche vero). Il celebre chef è stato in visita alla Ferrari di Maranello, accompagnato da Joe Bastianich, ed è stato accolto con entusiasmo dai presenti che sono pur abituati ad avere ospiti di grande calibro. Ma Gordon Ramsay è Gordon Ramsay!

Ramsay si è fermato alla mensa e ha assaggiato delle tagliatelle al ragù, apprezzandole molto. Siamo certi che se non gli fossero piaciute non avrebbe avuto remore nel dirlo! Da notare anche come sia riuscito ad arrotolare senza problemi le fettuccine intorno alla forchetta, con l'aiuto di un cucchiaio: abilità questa tutta italiana che non tutti riescono a imitare. L'assaggio delle tagliatelle – avvenuto sotto gli occhi delle telecamere e, forse, con un po' di timore da parte dei cuochi – si trova al minuto 0:43 del video. Poi Ramsay si ferma in cucina a parlare con gli chef prima di proseguire la visita a Maranello.

Di sé Gordon Ramsay dice di essere un cuoco felice e di cercare la perfezione nella vita di tutti i giorni. Perfezione che, a quanto sembra, ha trovato in un piatto di tagliatelle (oltre che nella mitica Ferrari).

  • shares
  • Mail