Come preparare la torta ai kiwi con la ricetta per il Bimby

Voglia di una crostata golosa ma diversa dal solito? Provate quella ai kiwi da preparare con il Bimby

A causa di un po' troppi kiwi da fare fuori in prossimità di passare a miglior vita, mi sono data alla ricerca di un dolce ricco da servire in occasione del pranzo della domenica in modo da poter prendere due piccioni con una fava. La scelta è ricaduta su questa torta, una sorta di crostata per la verità, con una base di pasta frolla ed una farcia cremosa a base di panna, uova e kiwi, pura goduria.

Kiwi

Il dolce che ne è venuto fuori, a mio parere, non ha nulla da invidiare a quello di una pasticceria. Dedicate particolare attenzione alla decorazione che potrete ottenere disponendo dei kiwi tagliati a fette in superficie ed intervallandoli con dei ciuffi di panna montata o del caramello, ad esempio. Ecco come preparare la torta ai kiwi con il Bimby con la ricetta che proviene da quì, mentre altre che potrebbero interessarvi sono quella della torta kiwi e yogurt e quella ai kiwi light.

Ingredienti


200 gr farina 00
60 gr di zucchero semolato
100 gr di burro morbido a pezzi
1 uovo
Per la farcia:
5 kiwi non maturi
4 uova
20 gr di rum scuro
30 gr di farina di tipo 0
40 gr di fecola di patate o di mais
200 gr di panna fresca
per decorare 3 kiwi non troppo maturi
1 limone

Preparazione

Versare all'interno del boccale la farina, lo zucchero, il burro e l'uovo. Azionarlo: 15 secondi a velocità 3/4. Prelevare il composto ottenuto quindi avvolgerlo nella pellicola trasparente e fare riposare in frigorifero per 30 minuti. Nel frattempo preparare il ripieno: sbucciare i kiwi, tagliarli a pezzi e trasferirli nel boccale. Frullarli insieme allo zucchero per 15 secondi a velocità 6. Unire le uova, il rum, le farine e la panna, e frullare ancora per 20 secondi a velocità 6. Riprendere la pasta dal frigo, stenderla ad uno spessore di 5mm e rivestire uno stampo a cerniera del diametro di 26 cm avendo cura di coprire i bordi. Versare il ripieno e cuocere in forno a 180°C per circa 40-50 minuti. Decorare con i fichi e servire.

Foto | Ramon Lorenzi

  • shares
  • Mail