Funghi porcini gratinati: la ricetta vegan

Ecco a voi la ricetta per un contorno gustoso e facile da preparare: i Funghi porcini gratinati in versione vegan. Scoprili su Blogo.

funghi-porcini

La ricetta che andiamo a scoprire oggi riguarda la preparazione di un contorno molto gustoso e facilissimo da preparare: mi sto riferendo ai Funghi porcini gratinati al forno in versione vegan, perfetti per accompagnare un primo piatto ma anche la polenta.

Il manicaretto che andiamo a scoprire oggi è pronto in pochi minuti ed è perfetto da abbinare ad un bicchiere di vino bianco, specie se dovete proporlo durante una cena in compagnia di amici o parenti. MA scopriamo ora insieme tutte le fasi di preparazione spiegate passo passo.

Ingredienti



    funghi porcini freschi, 500gr
    succo di limone, un cucchiaino
    pangrattato
    prezzemolo, 1 ciuffetto
    sale, pepe, olio

Preparazione


Iniziamo la nostra ricetta partendo dai funghi: puliteli accuratamente con un panno da cucina pulito leggermente inumidito, privandoli di ogni eventuale traccia di terriccio o fogliame. Una volta pronti, tuffateli all'interno di un pentolino con abbondante acqua salata, dove li farete sbollentare finché non si saranno ben ammorbiditi.

Quando i funghi saranno cotti, scolateli e riversateli all'interno di una teglia che avrete precedentemente foderato con un foglio di carta apposita e unto con un filo di olio. Ricoprite il tutto con il succo di limone, un pizzico di sale e pepe, il prezzemolo fresco appena tritato e una bella spolverata di pangrattato.

Mettete a cuocere il tutto nel forno a 180 gradi per una manciata di minuti: non appena vi accorgete che in superficie si è formata una crosticina dorata e croccante, significa che il vostro contorno vegan è pronto per essere tolto dalla cottura e servito ai vostri ospiti ancora bollente.

Bon appetit!

  • shares
  • Mail