Uova in cocotte con fonduta di taleggio e frutta secca e uova di salmone: la ricetta di Bruno Barbieri

Avete voglia di sorprendere i vostri ospiti con una ricetta stellata molto gustosa? Provate le Uova in cocotte con fonduta di taleggio e frutta secca e uova di salmone dello chef Bruno Barbieri. Scopri le fasi di preparazione su Blogo.

La ricetta che vi voglio proporre oggi riguarda la preparazione delle Uova in cocotte con fonduta di taleggio e frutta secca e uova di salmone dello chef Bruno Barbieri, un antipasto stellato proposto dal cuoco dalle 7 stelle Michelin all'interno del suo sito (al link che trovate qui).

Il giudice di Masterchef ideatore del tormentone del "Mappazzone" ha proposto al suo popolo di fan una ricetta come questa dal grandissimo impatto visivo e dal successo assicurato. Ma scopriamo ora insieme tutte le fasi di preparazione spiegate passo passo di seguito.

Ingredienti (per 4 persone)



    8 uova
    100 gr di taleggio
    100 gr di frutta secca tra nocciole pistacchi e mandorle
    0,75 di panna per la strapazzata
    0,90 di panna per la fonduta di gorgonzola
    olio extravergine di oliva

Preparazione


uova-cocotte-fonduta-taleggio-chef-bruno-barbieri

Iniziamo la nostra ricetta tagliando con un coltellino la parte a punta dell'uovo; separate poi il rosso dal bianco, quindi sbattete quest'ultimo con una frusta e mettetelo a cuocere all'interno di una piccola padella insieme ad un pizzico di burro: non appena l'albume inizierà a coagulare, incorporate al composto anche la panna ed un pizzico di sale e pepe. Aggiungete poi anche i rossi dell'uovo e fateli cuocere per un minuto circa: il risultato finale dovrà essere simile alle uova strapazzate ma molto morbide.

Nel frattempo, in un pentolino a parte iniziate a preparare una piccola fonduta di taleggio unendo la panna al formaggio e condendo il tutto con un pizzico di paprika; mettete ora a sciogliere il tutto a bagnomaria finché non avrete ottenuto una crema liscia ed omogenea, ma leggermente ristretta.

Procedete ora con la preparazione delle uova: dopo avere sterilizzato i gusci, riempiteli a strati con la strapazzata di uova e, in seguito, anche con la fonduta di formaggio. Ultimate con la frutta secca e una noce di burro. Passate, infine, l'uovo nel forno per qualche minuto.

Prendete ora delle piccole cocotte e riempite il fondo con del sale grosso, quindi disponetevi sopra le uova. Servite e gustate subito, ancora calde.

Bon appetit!

  • shares
  • Mail