Come fare le patate duchessa con il Bimby

Come preparare le patate duchessa con il Bimby con i consigli di Blogo, provatele anche voi


Avete mai provato a preparare le patate duchessa con il Bimby? Se la risposta è no e avete questo comodo elettrodomestico dovete assolutamente provarle perché sono semplici e deliziose. Le patate duchessa sono uno stuzzichino sfizioso, facile e leggero che potete servire come antipasto ma anche come contorno o nei buffet a base di finger food.

Ingredienti


    500 gr di patate
    1 litro di acqua
    Sale
    2 tuorli
    50 gr di burro
    80 gr di parmigiano
    Noce moscata (facoltativa)
    Pepe (facoltativo)

Preparazione

patate-duchessa

Lavate bene le patate, sbucciatele e tagliatele a pezzetti. Prendete il Bimby e sistemate le patate sul cestello Varoma, poi mettete l’acqua nel boccale, sistemate bene il cestello e poi coprite con il coperchio e cuocete tutto per 25 minuti a 100° a velocità 1.

Controllate la cottura delle patate e se occorre prolungate la cottura per altri 10 minuti sempre con le stesse impostazioni. Togliete il cestello e svuotate il boccale e mettete di nuovo le patate, unite burro ammorbidito, parmigiano, sale, pepe e un pizzico di noce moscata e mescolate tutto per 30 secondi a velocità 3.

Unite i tuorli delle uova e incorporateli mescolando per 30 secondi a velocità 3. Fate riposare l‘impasto qualche minuto e nel frattempo prendete una teglia grande, tipo quella per pizza, e foderatela con la carta da forno.

Mettete il composto di patate in una siringa da pasticcere o in una sac a poche con la bocchetta a stella e fate dei ciuffettini a forma di piccole piramidi. Per avere la tipica forma delle duchesse dovete prendere una bocchetta grande.

Cuocete le patate duchessa in forno a 180°C per 25 – 30 minuti, completate con qualche minuto di grill per farle dorarle.

Foto | da Pinterest di Kelsie L e Megan Mettler

  • shares
  • Mail