Le omelette ai funghi light perfette per la dieta

Provate le omelette ai funghi con la ricetta light, particolarmente indicate per chi sia a dieta

Tra i tanti piatti salva cena esistenti ci sono anche le omelette. Piccole frittatine piuttosto soffici da farcire a piacere. Tra i loro punti di forza sia la velocità di esecuzione, che le rende così un piatto da improvvisare anche a pochi minuti dalla cena, che la loro versatilità, che risiede nel fatto di poter accogliere davvero qualsiasi tipo di ripieno. Oggi vi propongo, in particolare, la ricetta delle omelette ai funghi light. Esse piacciono a tutti, ma sono ancora più adatte per chi sia a dieta.

omelette ai funghi light

Prepararle è semplice ma richiede dei piccoli accorgimenti come l'utilizzo di padelle antiaderenti sia per la cottura delle omelette che per quella dei funghi, che permettono così di evitare l'utilizzo di grassi e ridurre allo stesso tempo le calorie. Provate anche le omelette della dieta Dukan e quelle al formaggio, con la ricetta perfetta.

Ingredienti

4 uova
500 gr di funghi porcini
4 cucchiai di latte scremato
1 spicchio di aglio
sale e pepe
prezzemolo fresco tritato

Preparazione

Versare le uova in una ciotola ed unire il latte, regolare di sale e pepe e tenere da parte. Adesso preparare il condimento: lavare i funghi e tagliarli a cubetti. Versare in un tegame antiaderente poco olio, dell'acqua ed uno spicchio di aglio. Una volta cotto unire i funghi, regolare di sale e pepe, aggiungere il prezzemolo e portare a cottura. Spegnere la fiamma. Adesso versare il composto di uova a mestolate in una padella antiaderente senza bisogno dell'aggiunta di olio o burro. Cuocere le omelette su un lato, quindi, quando iniziano a rapprendersi bene farcirle con abbondanti funghi e piegarle a libro. Effettuare la stessa operazione con tutte.

Foto | Eugene Kim

  • shares
  • Mail