La mousse al cioccolato senza panna per il dessert gustoso ma leggero

Ecco una versione decisamente più leggera della mousse al cioccolato. Provate quella senza panna, per un dessert altrettanto delizioso

Solitamente, quando si parla di mousse, uno degli ingredienti principali è proprio la panna. Essa contribuisce a donare ai dessert in questione una consistenza spumosa, che è proprio il tratto distintivo delle stesse. Non tutti però la amano, o più semplicemente preferiscono ometterla per alleggerire il dolce. A questo proposito, ottenere una mousse al cioccolato deliziosa, seppur senza panna, non solo è possibile, ma anche più facile di quanto si pensi.

mousse al cioccolato senza panna

La ricetta della mousse al cioccolato senza panna è semplice ed alla portata di tutti. Il segreto per ottenere un dolce al cucchiaio altrettanto spumoso sta nell'aggiunta degli albumi montati a neve, che rappresentano un escamotage per ottenere l'effetto desiderato senza però aggiungere troppe calorie. Ve la consiglio vivamente, specie nel caso in cui siate in cerca di un dolce libidinoso ma allo stesso tempo leggero. Provate anche la mousse al caffè e quella al cioccolato classica.

Ingredienti

250 gr di cioccolato fondente
4 uova
50 gr di zucchero
30 gr di burro a temperatura ambiente
1 pizzico di sale

Preparazione

Ridurre il cioccolato a pezzi e metterlo in una ciotola a fondere a bagnomaria. Unire quindi il burro a cubetti e mescolare bene per farlo sciogliere ottenendo un composto omogeneo. Fare intiepidire. Adesso unire anche lo zucchero e mescolare bene. Montare invece gli albumi a neve con un pizzico di sale, quindi amalgamarli delicatamente con una spatola prestando attenzione a non farli smontare. Trasferire la mousse ottenuta nelle apposite ciotoline, quindi decorarle a piacere e porle in frigo per almeno 3-4 ore prima di servirle.

Foto | Crystal

  • shares
  • Mail