Milkshake: i 10 gusti più strani

Milkshake i 10 gusti più strani

In cucina non si finisce mai di stupirsi. Volete rimanere anche voi a bocca aperta di fronte ai gusti particolari di questi frullati? Preparatevi allora perchè stiamo per scoprire i 10 gusti più strani dei milkshake. Si passa da quelli dolci a quelli salati, aventi tutti un comune denominatore: il fatto di essere insoliti. Iniziamo: il primo veramente fuori dal comune è il frullato al bacon, che tecnicamente risulta essere una bevanda vegetariana, poichè solamente aromatizzata alla pancetta, ma a voler essere pignoli, i vegetariani gli staranno sicuramente alla larga. Proseguendo troviamo l'avocado, personalmente non mi ha sconvolto più di tanto, pur non essendo usato così frequentemente dalle nostre parti, ho scoperto essere molto utilizzato in Asia ed in Africa. Una delle idee più stravaganti viene dal Giappone, dove non è inusuale trovare il milkshake ai pancake. Quelli che credo non avrei mai il coraggio di assaggiare invece sono rispettivamente il The McNuggetini, ovvero un mix tra un frappè al cioccolato e vaniglia di Mc Donald con vodka e salsa barbecue, ed il buffalo-wing milkshake, ovvero il frullato ispirato ad un piatto famoso in America a base di ali di pollo fritte servite con una salsa a base di aceto, pepe e burro, e con bastoncini di sedano e formaggio. I golosi invece potranno dirsi ampiamente accontentati con una vasta gamma: i milkshake alle patate dolci, quelli alla torta (basta scegliere il gusto della torta ed il gelato) ed ancora quello ai pop corn caramellati e quello alla pumpink pie. Gli amanti della birra invece non possono perdersi il beer milksahke. Ecco i gusti più strani, che ho scoperto quì, e voi? Quale avete assaggiato?

Foto | Flickr

  • shares
  • Mail