Come preparare le carote con panna e prezzemolo

Ecco un contorno semplice ma sfizioso: mai provate le carote con panna e prezzemolo? Sono pronte in men che non si dica

Ultimamente sto in fissa con le carote, ovvero non perdo occasione per utilizzarle nella preparazione di contorni di tutti i tipi. Uno degli ultimi provati le vede condite con panna e prezzemolo. Si tratta di una ricetta semplice e veloce come quelle che ci piacciono tanto, ma quello che ne viene fuori non è il solito triste contorno di verdure lesse: è molto di più.

Carote

Le carote con panna e prezzemolo rappresentano il classico esempio di come in cucina la creatività mista alla semplicità paghino sempre. Ecco come trasformare un comune contorno di carote lesse in un piatto da leccarsi i baffi semplicemente unendo un paio di ingredienti sfiziosi. Il parmigiano, che è facoltativo, se unito regala un tocco di gusto ben gradito al palato, vi consiglio di aggiungerlo. Un'ottima variante, sicuramente più leggera, si ottiene sostituendo la panna con dello yogurt greco. Provate anche le carote al curry e yogurt e quelle in agrodolce con aceto balsamico.

Ingredenti

1/2 kg di carote
100 ml di panna fresca da cucina
poco olio di oliva
abbondante prezzemolo fresco tritato
sale e pepe
parmigiano grattugiato qb (facoltativo)


Preparazione

Lavare le carote, raschiarle ed eliminare le estremità. Adesso tagliarle a rondelle e metterle a lessare in una padella con un filo di olio e poca acqua, regolando di sale e pepe. Portare a cottura, quindi un paio di minuti prima di spegnere la fiamma coprire con la panna, spolverare con del parmigiano grattugiato a piacere e con abbondante prezzemolo fresco tritato. Spegnere la fiamma e lasciare riposare con il coperchio. Servire tiepide.

Foto | Kari Sullivan

  • shares
  • Mail