La torta red velvet da fare a San Valentino

6 Febbraio 2015

La torta red velvet è uno dei pilastri culinari degli Stati Uniti, è un dolce buonissimo e bello da vedere che si presta anche alle occasioni particolari, come le feste di compleanno, gli anniversari e San Valentino. Oggi vediamo insieme la ricetta per preparare la torta red velvet per San Valentino, un dolce goloso a forma di cuore per festeggiare insieme al partner il giorno più romantico dell’anno.

Ingredienti

    Per la base:
    350 gr di farina
    250 gr di zucchero
    150 gr di burro
    3 uova
    5 cucchiai di colorante rosso
    250 gr di latticello
    1 cucchiaino di aceto di mele
    1 cucchiaino gr di bicarbonato
    1 cucchiaio di estratto di vaniglia
    15 gr di cacao amaro
    1 cucchiaio di aceto bianco
    1 cucchiaino di sale
    Per la farcitura:
    500 ml di latte
    400 gr di zucchero
    350 gr di burro
    50 gr di farina
    un cucchiaino di estratto di vaniglia

Preparazione

In un pentolino mettete la farina, poi versate a filo il latte tiepido e mescolate fino ad avere una cremina liscia e senza grumi, portatela sul fuoco e fatela sobbollire per 10 minuti. Mettete la crema in una ciotola, poggiate sopra la pellicola trasparente e fate raffreddare completamente.

Montate le uova con lo zucchero fino ad avere un composto gonfio e spumoso, unite il burro fuso e raffreddato e poi incorporate il latticello (se non lo trovate potete sostituirlo con lo yogurt bianco o farlo in casa ) e l’estratto di vaniglia. Unite il colorante rosso e mescolate bene. Setacciate insieme la farina e il cacao e poi incorporateli gradualmente con una spatola mescolando dal basso verso l’alto, unite anche il sale e continuate a mescolare. In una ciotolina mescolate velocemente bicarbonato, aceto di mele e aceto bianco, versateli al composto che avete preparato e mescolate benissimo con la spatola.

Imburrate e infarinate uno stampo per torte a forma di cuore, versate l’impasto, livellate la superficie e cuocete il dolce in forno preriscaldato a 180°C per 35 minuti. Nel frattempo preparate la crema.

Montate zucchero e burro con le fruste elettriche e unite l’estratto di vaniglia, poi incorporate la crema al latte preparata in precedenza e mescolate tutto fino ad avere una crema liscia e omogenea. Fate raffreddare la torta e poi dividetela in tre dischi, farcitela con la crema al burro e latte e poi copritela anche all’esterno. Decorate con un po’ di torta sbriciolata oppure con petali di rose, cuoricini di zucchero, codette e quello che più vi piace.

Fate riposare la torta in frigorifero per un’oretta prima di servirla.

torta red velvet a cuore 1

I Video di Gustoblog: Ricette della tradizione-CAVOLFIORI FRITTI IN PASTELLA