I carciofi con i gamberi nell'antipasto sfizioso

Un antipasto diverso dal solito a base di prodotti di stagione: provate i carciofi con i gamberi, perfetti da inserire in un menù a base di pesce

Iniziata la stagione dei carciofi e vedendoli finalmente ormai dappertutto non ho potuto fare a meno di portarne a casa una quantità industriale approfittando di un'offerta. Tra le ricette preparate quella di un antipasto forse diverso dal solito ma di sicuro successo: i carciofi con gamberi. Una padellata ricca ed intrigante a base di pochi ingredienti ma di qualità, perfetta da inserire in un menù a base di pesce.

carciofi

I carciofi con gamberi rappresentano un antipasto tutto sommato economico ma capace di prendere per la gola anche i palati più esigenti. Ottimi anche da utilizzare come condimento per la pasta o come secondo piatto, i carciofi con gamberi sono pronti relativamente presto, escludendo la parte relativa alla pulizia degli ortaggi, da sempre mio cruccio. A questo proposito non posso non consigliarvi anche la crema di carciofi e gamberoni ed i crostini di gamberetti, carciofi e piselli.

Ingredienti

500 gr di gamberi
4 carciofi
succo di un limone
prezzemolo fresco tritatto
1 spicchio di aglio
olio di oliva
sale e pepe

Preparazione

Tritare insieme l'aglio e il prezzemolo quindi, dopo avere pulito bene i carciofi, tagliarli a spicchi. Versare in una pentola i carciofi puliti e metterli a bollire con acqua, sale e pepe per 15 minuti circa. Scolarli e farli raffreddare. Nel frattempo pulire e sgusciare i gamberi, quindi farli lessare per qualche minuto in acqua bollente salata e scolarli. Unire in un piatto i gamberi ed i carciofi e condire con il trito preparato, il succo di limone, l'olio, il sale e il pepe.

Foto | Maggie Hoffman

  • shares
  • Mail