I ravioli di pesce con pomodorini per un primo sfizioso

I ravioli di pesce con pomodorini sono un primo piatto delizioso e gourmet, ecco la ricetta ed i consigli per farli in casa


Voglia di qualcosa di speciale per la festa degli innamorati? Provate i nostri ravioli di pesce con pomodorini, un primo piatto delizioso, delicato e molto semplice che farà la felicità dei vostri commensali. I ravioli di pesce li potete acquistare già pronti ma è molto più bello farli in casa, scegliere il pesce ed il ripieno e poi condirli con una salsa delicata di datterini o ciliegini.

Ingredienti


    300 gr di farina 00
    3 uova
    1 pizzico di sale
    200 gr di filetti di pesce bianco misto (merluzzo, sogliola ecc)
    Pepe
    1 albume
    100 gr di panna fresca o da cucina
    50 gr di ricotta
    Prezzemolo
    400 gr di pomodori datterini
    Basilico
    Olio extravergine di oliva

Preparazione

ravioli-pesce-pomodorini

Iniziamo la ricetta preparando la pasta. In una spianatoia fate una fontana con la farina, fate una cavità al centro e mettete le uova e il sale, iniziate ad impastare fino ad avere una impasto liscio ed elastico. Se vi sembra troppo secco vi basta aggiungere un pochino di acqua. Fate riposare il panetto sotto un telo per circa 30 minuti.

Pulite il pesce ed eliminate la pelle e le lische, quindi tritatelo velocemente nel mixer per qualche secondo, versatelo in una ciotola e aggiungete la panna, la ricotta, l’albume, sale, pepe e un po’ di prezzemolo tritato, mescolate bene fino ad avere un composto omogeneo.

Stendete la pasta con un mattarello fino a fare una sfoglia sottile, mettete dei mucchietti di ripieno equidistanti tra loro e poi poggiate sopra un’altra sfoglia, con le dita tracciate il bordo del ripieno e poi con una rotella dentellata ritagliate i ravioli. Coprite i ravioli con un telo per farli asciugare un po’ e nel frattempo preparate il condimento.

In una padella antiaderente mettete i pomodori datterini tagliati a metà, il sale e l’olio, cuocete a fuoco dolce per una decina di minuti e poi unite un goccio d’acqua, passateli con il passaverdure in modo da avere una salsa liscia e senza pellicine. Portate a ebollizione l’acqua in una pentola spaziosa e aggiungete un cucchiaio di olio, lessate i ravioli e scolateli al dente, passateli nel sugo con i pomodorini e aggiungete un po’ di basilico fresco e l’olio a crudo e servite.

Foto | da Flickr di timomcd

  • shares
  • Mail