La mousse ai cachi e amaretti per il dessert di fine pasto

Dolce al cucchiaio semplice e veloce ma diverso dal solito: provate la mousse ai cachi e amaretti

Dopo avere visto, solo qualche giorno fa, come si prepara la mousse ai cachi e ricotta, vi propongo oggi una sua variante, con gli amaretti e la panna. Anche questo dolce al cucchiaio semplice ma ricercato, con un sapore più deciso e perfetto da servire alla fine dei pasti perchè rappresenta un buon compromesso tra frutta e dessert. La mousse ai cachi e amaretti si prepara interamente a crudo ed è pronta quindi in pochi minuti anche se è fortemente consigliato il riposo in frigo: ciò vi eviterà di unire la colla di pesce, non da tutti gradita.

cachi

A dire la verità dopo averla preparata l'ho tenuta al suo interno per tutta la notte e la consistenza ottenuta è risultata essere perfetta, morbida e vellutata ma densa e ideale da gustare al cucchiaio. Vi consiglio di servirla all'interno delle classiche coppette di vetro con degli amaretti sbriciolati e delle scaglie di cioccolato fondente. Provate anche il dolce ai cachi e castagne e la torta di cachi e cioccolato.

Ingredienti

4 cachi
150 ml di panna da montare
2 cucchiai di zucchero di canna
grand marnier qb
4 amaretti
cioccolato fondente a scaglie

Procedimento

Pulire i cachi, rimuovere la buccia e frullarli con il mixer. Unire il gran marnier e lo zucchero e frullare ancora. Ridurre gli amaretti in polvere ed aggiungerli al composto. Montare la panna a neve ferma ed incorporarla ai cachi mescolando il tutto delicatamente dal basso verso l'alto. Conservare la mousse ottenuta in frigo per almeno un paio di ore, quindi trasferirla nelle apposite coppette e decorare con delle scaglie di cioccolato fondente o, a piacere, degli amaretti sbriciolati.

Foto | Meal Makeover Moms

  • shares
  • Mail