Come preparare la pasta ai carciofi e panna con il Bimby

Ecco un primo piatto a base di carciofi semplice ma appagante: provate questa ricetta da realizzare con il Bimby

Qualche carciofo in casa e tanta voglia di un primo allettante. Ecco da dove nasce la pasta ai carciofi e panna, dal mio desiderio di preparare un pranzetto probabilmente senza troppe pretese ma particolarmente sfizioso. Realizzarlo con il Bimby è stato un gioco da ragazzi: dopo avere pulito bene i carciofi li ho cotti con pochi aromi ed a fine cottura ho unito sia la panna che la pasta, ottenendo così una pietanza cremosa e perfetta per il pranzo di tutta la famiglia.

pasta ai carciofi e panna Bimby

Come al solito non posso fare a meno di citare qualche variante appetitosa come l'aggiunta di mozzarella a cubetti e del parmigiano grattugiato o poca pancetta affumicata. Una versione più leggera si ottiene sostituendo invece la panna con la stessa quantità di ricotta: provare per credere. A questo proposito vi consiglio anche la pasta ai carciofi con la ricetta facile e la gricia ai carciofi. La ricetta originale proviene invece da quì.

Ingredienti

acqua q.b.
1/2 limone
5 carciofi
30 gr di olio di oliva
1 spicchio di aglio
sale qb.
200 gr di panna da cucina
pepe


Preparazione

Versare in una ciotola dell'acqua insieme al succo di limone, quindi pulire bene i carciofi e tagliarli a spicchi conservandoli man mano all'interno della stessa. Versare nel boccale l'olio, l'aglio, i carciofi e poco sale e cuocere per 10-12 minuti a 100° Soft lasciandoli all'interno. Adesso lessare in una pentola la pasta al dente. Una volta cotta prelevare 70 gr di acqua di cottura ed unirla ai carciofi. Unire anche la panna e mescolare per 10 secondi Antiorario velocità 2. Aggiungere per ultima la pasta e dopo avere bene amalgamato servire subito, calda e spolverata con poco pepe.

Foto | Greta Ceresini

  • shares
  • Mail