La ricetta dei nodini di Carnevale da portare in tavola

La ricetta golosa per preparare i Nodini di Carnevale, dolcetti fritti e croccanti adatti a tutta la famiglia


I nodini di Carnevale sono dolcetti buonissimi e sfiziosi perfetti per grandi e bambini, sono simili alle chiacchiere ma contengono più burro che li rende più friabili e morbidi ma ugualmente croccanti. I nodini sono facilissimi da preparare in casa e potete aromatizzarli con scorza di arancia o di limone, oppure con il Marsala. Dato che gli impasti sono semplici e abbastanza veloci,potete preparare più dolci, ad esempio chiacchiere, nodini e castagnole, e poi friggerli poco per volta, non prima di aver letto come evitare la puzza di fritto in casa.

Ingredienti


    450 gr di farina
    4 uova
    180 gr di zucchero
    Mezza bustina di lievito per dolci
    60 gr di burro
    Olio di semi di arachidi per friggere
    Zucchero a velo
    2 arance

Preparazione

nodini-fritti

Tagliate il burro a pezzettini e scioglietelo nel microonde e poi fatelo raffreddare qualche minuto. Nel frattempo mettete la farina in una ciotola e aggiungete un pizzico di sale, la scorza grattugiata di due arance, lo zucchero e il lievito, poi unite il burro e iniziate ad impastare prima con una forchetta e poi con le mani.

Trasferite l’impasto su una spianatoia infarinata e impastate bene fino ad avere un composto liscio e omogeneo. Se occorre potete aggiustare la consistenza con altra farina oppure con un pochino di succo di arancia oppure di latte. Formate un panetto, avvolgetelo con la pellicola, e fate riposare per mezz’oretta a temperatura ambiente.

nodini-carnevale

Stendete l’impasto allo spessore di qualche millimetro e poi con una rotella dentellata ritagliate delle striscioline di circa 6 centimetri, fate un nodo e procedete così per tutto l’impasto. Nel frattempo scaldate l’olio di semi di arachidi in una pentola dai bordi alti, portatelo a temperatura (è pronto quando immergendo qualcosa inizia a sfrigolare) e cuocete pochi nodini per volta fino a quando saranno gonfi e dorati da tutti i lati.

Prelevate i nodini con un mestolo forato e poi sgocciolateli su un piatto coperto di carta da cucina. Mettete i nodini in un piatto da portata e decorate con abbondante zucchero a velo.

Foto | da Flickr di buari e buari

  • shares
  • Mail