Come preparare le sfogliatine salate ripiene

In cerca di idee per accompagnare l'aperitivo? Ecco le sfogliatine salate ripiene, semplici ma sfiziose

Ritengo gli stuzzichini di pasta sfoglia i più pratici e adatti per accompagnare l'aperitivo. Sono economici, facili da realizzare e non richiedono neanche troppo tempo in cucina ma, nonostante questo, riscuotono sempre un grande successo. Tra questi i miei preferiti sono sicuramente le sfogliatine salate ripiene. Esse nascondono all'interno un gustoso ripieno da scoprire al primo morso, dopo avere affondato i denti nell'involucro friabile ed a tratti croccante di pasta sfoglia.

sfogliatine salate ripiene

Le sfogliatine salate ripiene possono essere farcite con qualsiasi ingrediente. Oltre i classici prosciutto e formaggio anche i funghi champignon e la mozzarella, i wurstel ed i pomodorini ed ancora salumi e sottaceti: a voi la scelta. A questo proposito vi consiglio i provare anche le sfogliatine salate da realizzare con il Bimby e quelle al prosciutto.

Ingredienti

2 rotoli di pasta sfoglia
1 uovo per spennellare
100 gr di prosciutto cotto
100 gr di formaggio fresco a cubetti
150 gr di verdure sott'aceto
100 gr di salame a cubetti
1 confezione di wurstel
1 mozzarella


Preparazione

Stendere la pasta sfoglia e ricavare delle striscioline non molto lunghe e strette. Farcire metà di esse con gli ingredienti desiderati: alcune con il prosciutto cotto sminuzzato ed il formaggio fresco a dadini, altre con le verdure sott'aceto a pezzetti ed il salame a cubetti. Altre ancora con i wurstel tagliati a rondelle e della mozzarella. Coprire le striscioline farcite con quelle rimaste e chiudere bene i bordi. Spennellarle con dell'uovo sbattuto e porre in forno caldo a 200 °C a cuocere per circa 12 minuti.

Foto | Aditi Rao

  • shares
  • Mail