Come sfilettare una spigola: la guida passo passo

La guida passo passo per sfilettare una spigola: scopri tutte le fasi di preparazione spiegate step by step su Blogo.

La spigola è una particolare varietà di pesce che si riesce a trovare molto facilmente dal pescivendolo e che viene molto apprezzata dalle famiglie grazie alla versatilità con cui può essere impiegato all'interno delle ricette.

Ma come sfilettare una spigola? Quelli che andremo a scoprire oggi sono tutti i passaggi che vi permetteranno di pulire il vostro pesce bianco in modo che sia pronto per essere utilizzato nella ricetta che più preferite.

Al momento dell'acquisto della spigola, potete chiedere al pescivendolo di aiutarvi rimuovendo le sue interiora: in questo modo il vostro lavoro in cucina sarà molto più agevolato.

Una volta portata a casa, dividete il pesce in due parti (come fosse un panino, per intenderci), quindi togliete la lisca centrale, facendo attenzione che venga via anche la testa.

Spigola

Posizionate le due parti di pesce sopra ad un tagliere, quindi passate con la lama del coltello a 45 gradi tra la pelle e la carne, in modo da privarlo dalla prima. Dopo questa operazione passate le mani sul filetto per sentire le eventuali spine rimaste ed una alla volta toglietele con le pinzette.

La vostra spigola è ora pronta per essere utilizzata in cucina per la preparazione della ricetta che più preferite: che sia un primo piatto o un secondo (ma anche, perché no, un antipasto), questo pesce vi permetterà di tenere un enorme successo in cucina con i vostri ospiti.

Bon appetit!

  • shares
  • Mail