Come preparare le crepes salate ai funghi e besciamella

Voglia di un primo alternativo? Ecco le crepes salate ai funghi e besciamella che non vi faranno rimpiangere pasta o riso

Le crepes salate ai funghi e besciamella rappresentano una pietanza allettante perfetta come alternativa a pasta e riso per un pranzetto gustoso e poco impegnativo. Non preparo spesso le crepes, e non perchè non siano di mio gradimento (anzi!) ma ogni qualvolta le porti in tavola è sempre una festa. Quelle che vi propongo oggi sono sicuramente le mie preferite. Rappresentano allo stesso tempo anche un piatto vegetariano che mette tutti d'accordo: non sottovalutatele.

crepes salate ai funghi e besciamella

Quando si parla di funghi per me si tratta quasi sempre dei porcini. Li adoro ed in questa preparazione credo siano i più azzeccati: immaginateli in un mare di besciamella e completamente ricoperti di scaglie di parmigiano, il non plus ultra. Altre varianti che mi sento di consigliare sono quelle al prosciutto e formaggio e quelle con zucchine, pancetta e gorgonzola.

Ingredienti

Per le crepes:
5 uova
250 grammi di latte
250 grami di farina

Per il ripieno:
300 grammi di funghi champignon
1 spicchio d'aglio
olio extra vergine d'oliva
vino bianco qb
500 gr di besciamella
basilico e prezzemolo
1 mozzarella
grana grattugiato qb


Preparazione

Preparare le crepes: versare nel mixer le uova, il latte e la farina. Ottenuto un composto fluido farlo riposare per 30 minuti. Trascorso questo tempo cuocerlo a mestolate in una padellina antiaderente unta con poco burro. Tenere le crepes pronte da parte, al caldo.

Adesso passare al ripieno. Tagliare i funghi a pezzetti e metterli a cuocere in un tegame con olio, aglio e prezzemolo. Sfumare con poco vino bianco, regolare di sale e pepe e portare a cottura. Mescolare i funghi con parte della besciamella, unire la mozzarella tagliata a cubetti ed utilizzare questo composto per farcire le crepes.

Disporle, man mano, su una teglia cosparsa con un velo di besciamella. Coprirle con quella rimasta e spolverare con il parmigiano grattugiato in superficie. Porre in forno caldo a 180 °C e cuocere per circa 15-20 minuti.

Foto | stu_spivack

  • shares
  • Mail