I cannelloni vegetariani con le melanzane con la ricetta semplice

Voglia di un primo ricco per pranzo? Provate i cannelloni vegetariani con le melanzane con la ricetta facile

I cannelloni vegetariani rappresentano un'alternativa forse più leggera ma altrettanto gustosa a quelli classici, che solitamente vanno farciti con il ragù. La ricetta che vi propongo oggi vede tra gli ingredienti le melanzane che, nonostante non siano di stagione, ho trovato nel banco della verdura presso il mio supermercato di fiducia e messo nel carrello non riuscendo a resistere.

I cannelloni vegetariani con le melanzane costituiscono un primo ricco e sfizioso. Non crediate che la mancanza della carne influisca in qualche modo sulla riuscita della pietanza. Vi renderete conto non solo al primo assaggio, ma anche solo leggendo la lista degli ingredienti quanto risultino sfiziosi. A caratterizzarli una farcia cremosa a base di melanzane mescolate con della ricotta fresca e poco altro, insomma: promossi a pieni voti. Provate anche i cannelloni con le verdure ed i cannelloni ricotta e spinaci.

Ingredienti

1 confezione di cannelloni
2 melanzane
150 gr di ricotta
300 gr di polpa di pomodoro
1 mazzetto di basilico
1 spicchio di aglio
olio extravergine d'oliva qb
sale e pepe
50 gr di parmigiano grattugiato

Preparazione

cannelloni vegetariani con le melanzane

Lavare bene le melanzane e porle in forno caldo a cuocere a 200 °C per circa 15-20 minuti. Nel frattempo fare cuocere la passata di pomodoro in un tegame con lo spicchio di aglio, il basilico e poco olio per 10-15 minuti. Prelevare le melanzane dal forno e farle raffreddare, quindi sbucciarle e ricavarne la polpa. Tagliarla a pezzi piccoli e mescolarla con metà dose di polpa di pomodoro e con la ricotta: salare, pepare e mescolare bene. Adesso fare sbollentare i cannelloni in acqua salata con un cucchiaio di olio e scolarli bene. Asciugarli con la carta assorbente da cucina e farcirli con il composto di melanzane. Adagiarli in una teglia sulla quale avrete cosparso un velo di passata di pomodoro. Coprirli con la passata rimasta, cospargere con abbondante parmigiano grattugiato e cuocere in forno a 180 °C per circa 20-25 minuti. Fare intiepidire e sfornare.

Foto | Alpha

  • shares
  • Mail