Taboulè alla menta: la ricetta gustosa e light

Ecco a voi la ricetta per un piatto unico dal sapore fresco ed estivo: il Taboulè alla menta. Scopri tutte le fasi di preparazione su Blogo.

Il Tabbouleh o Taboulè è una pietanza che vede le proprie origini nei paesi arabi e che si compone da un'insalata di bulgur che viene condita con verdure fresche, prezzemolo e menta. Perfetta da gustare come piatto unico o come manicaretto sfizioso da assaporare in ufficio durante la pausa pranzo.

La ricetta che vi voglio proporre oggi riguarda la preparazione del Taboulè alla menta, una variante fresca e light, realizzata con il bulgur, ossia chicchi di grano decorticato, cotti a vapore e spezzettati.

Ingredienti (per 4 persone)



    bulgur, 300gr
    menta, un mazzetto
    lattuga, un cespo piccolo
    prezzemolo, un ciuffetto
    cipollotto, 1
    succo di 1 limone
    brodo vegetale, 2 bicchieri
    pomodori ciliegino, 400gr
    sale, pepe, olio

Preparazione

cous cous-cavolfiore

Iniziamo la nostra ricetta partendo dalla preparazione del bulgur: mettetelo a tostare all'interno di una pentola antiaderente dove avrete precedentemente fatto scaldato un filo di olio. Dopo un paio di minuti, aggiungete del brodo vegetale fino a coprire il grano a filo, quindi spegnete il fuoco e lasciate riposare per una ventina di minuti circa.

Nel frattempo, procedete con la preparazione degli ortaggi: tagliate a metà i pomodorini, lavate bene la lattuga e tagliatela a striscioline, tritate finemente il cipollato. Realizzate infine un trito a base di prezzemolo e menta.

Non appena il bulgur sarà cotto, riponetelo all'interno di un piatto da portata e conditelo con gli ortaggi e il trito di erbe aromatiche. Aggiustate con un pizzico di sale e pepe e, se necessario, ultimate con il succo di limone. Da gustare freddo o a temperatura ambiente.

Bon appetit!

© Foto Getty Images - Tutti i diritti riservati

  • shares
  • Mail