La crostata alle pere e amaretti per il dessert di fine pasto

Ecco un dolce perfetto da servire a fine pasto: la crostata alle pere e amaretti da realizzare con la ricetta facile

Ecco una crostata diversa dal solito basata sull'incontro tra la dolcezza delle pere ed il sapore deciso degli amaretti. Il dolce che ne viene fuori è perfetto come dessert di fine pasto da servire insieme ad un cucchiaio di salsa alla vaniglia o, per i più golosi, con una colata di cioccolato fuso (rigorosamente fondente). Si realizza in pochi minuti, specie nel caso in cui abbiate già pronta la base, ovvero la pasta frolla, ed è subito pronta per l'assaggio, anche se credo che da fredda sia molto più buona, abbiate pazienza.

crostata alle pere e amaretti

La crostata alle pere e amaretti non prevede che pochi ingredienti. Per renderla ancora più ricca potreste unire uno strato, proprio a diretto contatto con la pasta frolla, di marmellata del gusto preferito (per me di albicocche) o di crema pasticcera, ma senza esagerare con le quantità. Provate anche la crostata di marmellata senza burro e la crostata all'arancia e cannella.

Ingredienti

300 gr di farina 00
150 g di zucchero
2 uova
125 gr di burro
150 gr di amaretti
3 pere mature ma sode
2 cucchiai di zucchero di canna
succo di 1 limone
cannella qb


Preparazione


Preparare la pasta frolla impastando farina, uova, zucchero e burro insieme ad un pizzico di sale. Ottenuto un composto sodo ed omogeneo creare una palla ed avvolgerla nella pellicola trasparente quindi farla riposare in frigo. Adesso sbucciare le pere e tagliarle a cubetti, irrorarle con il succo di limone e cospargerle con un paio di cucchiai di zucchero di canna. Stendere la pasta frolla e rivestire uno stampo tondo imburrato ed infarinato, bucherellare con una forchetta e porre sopra dapprima uno strato di amaretti sbriciolati, poi le pere e di nuovo gli amaretti. Cuocere in forno caldo a 180 °C per circa 25 minuti.

Foto | Didrick

  • shares
  • Mail