La festa dell'olio a Sarteano

SarteanoPurtroppo ho saputo troppo tardi di questa manifestazione e ve ne posso parlare solo a giochi fatti. La festa dell'olio si è svolta a Sarteano, in provincia di Siena, dal 7 al 10 dicembre. Ogni giornata ha visto una programmazione basata sulla cultura e il gusto, con un incontro veramente ben riuscito tra arte e sapore dell'olio nuovo.

Ho avuto la fortuna di capitare a Sarteano nell'ultima giornata della manifestazione, dove il pomeriggio ha visto le cinque contrade della Giostra in collaborazione con i produttori e i ristoranti, proporre un affascinante percorso di degustazione gratuita per le vie del centro storico alla ricerca di antichi sapori e alla scoperta dei segreti dell’olio del Cetona. Bruschette, ciambelloni e legumi conditi con un gustosissimo olio nuovo che vale veramente la pena di assaggiare, senza poi parlare dei particolarissimi piatti tipici toscani che potete assaggiare nei ristoranti del posto: alla Taverna di Merlino cucinano i pici alla menta e gli gnocchi al cacao e funghi porcini. Sarteano è molto interessante anche per i suoi aspetti culturali, indipendentemente dalle sagre, che invogliano le passeggiate - dopo aver degustato i piatti tipici ovviamente - per le vie del posto fino al castello, oltre che nel museo dove potete visionare i ritrovamenti della tomba della quadriga infernale (nella foto).

  • shares
  • Mail