Nuvole di drago: la ricetta al microonde light e sfiziosa

Ecco a voi la ricetta che vi permetterà di realizzare delle deliziose Nuvole di drago al forno in versione light: scoprile su Blogo.

Le Nuvole di drago fanno parte di quelle ricette della tradizione gastronomica cinese a cui nessuno può dire di no; dall'aspetto molto simile a quello delle patatine in sacchetto, si contraddistinguono per essere realizzate con il pesce.

La ricetta che andiamo a scoprire oggi riguarda la preparazione delle Nuvole di drago al forno, una versione light e gustosa, perfetta per tutti coloro che vogliono preparare una cena in stile orientale sena, però, appesantirsi troppo.

Ingredienti



    100 g di gamberi
    100 g di surimi
    sale
    100 g di amido di tapioca
    80 g di fecola di patate

Preparazione

Nuvole di drago cinesi

Iniziamo la nostra ricetta pulendo i gamberi: dopo aver eliminato il carapace, la testa e le zampe, rimuovete il filo dell'intestino. Tagliate ora il surimi a dadini, quindi trasferite i due tipi di pesce all'interno di un mixer da cucina e tritate il tutto fino ad ottenere una crema omogenea.

Versate il composto ottenuto dentro una ciotola abbastanza capiente e incorporatevi la fecola di patate, la tapioca ed il sale. Impastate il tutto fino ad ottenere un panetto molto morbido, quindi trasformatelo in un salsicciotto lungo circa 20 centimetri.

Cuocete ora il tutto in una pentola a il vapore e cuocete per circa 50-60 minuti. Mettetelo poi a freddare e, una volta a temperatura ambiente, avvolgetelo all'interno di un foglio di pellicola trasparente. Lasciate solidificare per almeno 24 ore.

Trascorso il tempo indicato affettate il salsicciotto a fettine sottili che andrete a seccare nel forno a 140 gradi per 1 ora. Affettate ora il salsicciotto in fettine sottili che metterete a cuocere nel microonde per una manciata di secondi a 800 W finché la pasta non inizia a formare gli alveoli e a scoppiare.

Bon appetit!

  • shares
  • Mail