Riso al nero di seppia: la ricetta di Simone Rugiati

La ricetta per un primo piatto dal sapore intenso e sfizioso: il Riso al nero di seppia dello chef Simone Rugiati. Scoprilo su Blogo.

Il Riso al nero di seppia è un primo piatto che si contraddistingue per il suo colore simile all'ebano e per il suo gusto ricco e saporito. Questo manicaretto è perfetto da presentare anche nelle occasioni più formali, specie se accompagnato da un calice di vino fresco.

La ricetta che andiamo a scoprire oggi riguarda la preparazione del Risotto al nero di seppia dello chef Simone Rugiati, presentata dal giovane cuoco in occasione di una delle ultime puntate del programma tv di cucina "Cuochi e fiamme". Ma scopriamola insieme.

Ingredienti (per 2 persone)



    riso, 180gr
    cipolla bianca, mezza
    burro, una noce
    brodo
    nero di seppia
    seppie, 4
    crescenza, un cucchiaio
    capesante, 4

Preparazione

Il riso venere con gamberetti, ecco la ricetta veloce per un primo piatto light

Iniziamo la nostra ricetta prendendo una casseruola dai bordi alti e iniziando a preparare una base di cottura facendo imbiondire la cipolla tritata finemente insieme ad una noce di burro ed un filo di olio; non appena avrà iniziato ad appassire, aggiungete il riso e tostatelo per una manciata di minuti. Iniziate quindi ad aggiungere il brodo in modo graduale.

A metà cottura aggiungete il nero di seppia e mescolate in modo che si amalgami al meglio. Gli ultimi tre minuti prima del termine della cottura aggiungete le seppie. Una volta pronto il risotto, spegnete il fuoco e mantecate il tutto con la crescenza, ricordandovi di mescolare di tanto in tanto. Ultimate la preparazione del vostro piatto aggiungendo come elemento decorativo e di gusto le capesante che avrete precedentemente cotto in piastra.

Bon appetit!

  • shares
  • Mail