Il pesto di noci vegan con la ricetta facile da fare

Il pesto di noci vegan è una variante sfiziosa e golosa della ricetta tradizionale, provatela anche voi e vedrete che vi piacerà


Il pesto di noci vegan è una salsa deliziosa che potete usare per condire la pasta ma anche da spalmare sui crostini oppure da usare per farcire fagottini salati, vol au vent o crepes. La ricetta tradizionale del pesto di noci prevede l’utilizzo di formaggi e panna, oggi noi lo faremo vegano e quindi senza nessun ingrediente di origine animale. Vediamo insieme la ricetta e i consigli per fare un delizioso pesto di noci vegan.

Ingredienti


    150 gr di noci sgusciate
    1 spicchio d'aglio
    1 mazzetto di maggiorana fresca
    1 cucchiaino di sale grosso
    olio extravergine di oliva
    1 cucchiaio di acqua tiepida
    Panna di soia

Preparazione

pesto-noci-ricetta

Mettete le noci in una padella antiaderente e tostatele per qualche minuto mescolando in continuazione, poi fatele raffreddare completamente. Mettete le noci nel mixer insieme all’aglio, alla maggiorana, al sale e a qualche cucchiaio di olio extravergine di oliva. Tritate bene tutto fino ad avere un composto omogeneo ma ruvido. Aggiustate il vostro pesto di sale e, se vi piace, aggiungete anche un pochino di pepe.

Nel frattempo in una padella antiaderente mettete 100 ml di panna di soia, scaldatela e poi diluitela con un po’ di acqua di cottura della pasta. Se non dovete fare la pasta andrà benissimo anche un pochino di latte di soia o un altro vegetale a vostra scelta, purchè non sia dolce, quindi evitate il latte di mandorle e quello di avena.

Versate il composto di noci alla panna di soia e mescolate in modo da sciogliere tutto ed avere una salsa omogenea e cremosa. Per dare un po’ di sapore potete aggiungere un pochino di gomasio.

Se non volete usare la salsa di soia potete allungare il vostro pesto con l’olio extravergine di oliva, come si fa con il classico pesto di basilico.

© Foto Getty Images - Tutti i diritti riservati

  • shares
  • Mail