La mousse allo yogurt e cioccolato bianco per il dessert di fine pasto

4 Marzo 2015

La mousse allo yogurt e cioccolato bianco è uno di quei dolci al cucchiaio di facile esecuzione adatti ad essere proposti come dessert di fine pasto. Si tratta di una preparazione abbastanza semplice ma assolutamente libidinosa con la quale giocare all’infinito per ciò che ne concerne la presentazione. A seconda dell’occasione in cui la servirete potrete decidere se cospargerla con delle scagliette di cioccolato o con della granella di frutta secca. Io la adoro con i frutti di bosco freschi o con i soli mirtilli, che con il loro retrogusto leggermente acidulo vanno a contrastarne la dolcezza.

A proposito di quest’ultima, come noterete sotto, non è prevista l’aggiunta dello zucchero, del quale non si sente la mancanza grazie al cioccolato bianco ed alla panna già zuccherata. Una volta pronta la mousse va fatta riposare almeno un paio di ore in frigo prima di essere servita, tenetelo a mente. Provate anche la mousse al cioccolato senza panna e la mousse al cioccolato bianco con il Bimby.

Ingredienti

150 gr di cioccolato bianco
150 ml di yogurt greco
250 ml di panna
1/2 bacca di vaniglia

Preparazione

Tagliare il cioccolato a pezzi molto piccoli e raccoglierlo in una ciotola resistente al calore. Fare scaldare metà dose di panna quindi versarla sul cioccolato e fare riposare qualche minuto. Mescolare per facilitare uno scioglimento uniforme. Fare intiepidire quanto ottenuto quindi unire lo yogurt greco ed i semini della bacca di vaniglia. Mescolare bene fino ad ottenere un composto omogeneo ed una volta completamente freddo incorporare la panna rimasta montata a neve, molto delicatamente. Conservare in frigo fino al momento di servire.

Foto | Kimberly Vardeman

I Video di Gustoblog: Benvenuti al Sud – Trailer Ufficiale (HD)