Regali di Natale 2...le guide

Un classico natalizio: le guide ai ristoranti.
Malloponi che vengono spesso regalati a chi non ne fa un gran uso o le dimentica in macchina per anni.
Ormai ne esistono di differenti tipologie, pesi e formati tanto da poter essere adattati ai diversi amici o parenti ed evitare errori.
Ecco un piccolo prontuario che non prende però in considerazione le guide regionali (son troppe e di sicuro siete meglio informati di me ;-))

L'amico gourmet (o sedicente tale) amerà le guide ai ristoranti della Michelin o del Gambero rosso.
L'amica amante degli happy hour o dei brunch si divertirà con la guida ai bar, sempre Gambero Rosso.
Chi invece predilige la cucina più ruspante o comunque non ama la cucina "creativa" utilizzerà tantissimo la Guida alle Osterie di Slow Food (per esperienza, una vera sicurezza ;-)) o il Gambero Rozzo
il L'amica alternativa impazzirà per il Pappamondo dove troverà tutte le indicazioni e i prezzi dei ristoranti etnici di Milano e Roma.
Il cugino milanese vero che non si muove mai dalla città apprezzerà ilPappaMilano o il Mangelo (c'è anche versione romana) per muoversi in una città che anche ai più esperti riserva sorprese poco simpatiche.

Son talmente tante che domani proseguirò con guide golose, letterarie e curiose....

  • shares
  • Mail