La ricetta delle chicche di pollo per stuzzicare i bambini

Provate la nostra ricetta delle chicche di pollo: se le spazzoleranno in un attimo

Alcuni li chiamano bocconcini, altri le chiamano chicche – nome certamente più familiare ai bambini ai quali è dedicata questa ricetta – ma altro non sono che pezzi di petto di pollo che si possono cucinare in mille modi diversi. Quello che scegliamo per oggi è semplice e gustoso ed è un sapore che richiama atmosfere tedesche e perfino irlandesi, quindi è perfetto da accompagnare con un contorno di patate al forno. Non preoccupatevi per la birra: usandola per sfumare tutto l’alcol evaporerà, quindi il piatto è adatto anche ai più piccoli.

chicchepollo

Ingredienti



    1.1 kg di petti di pollo tagliati spessi
    3 fette spesse di speck di cinghiale
    1 cipolla bianca
    3 foglie d’alloro
    bacche di ginepro
    birra per sfumare
    farina q.b.
    olio q.b.

Preparazione


Per prima cosa tagliate a pezzi i petti di pollo sgrassati per ottenere le famose ‘chicche’ e passateli velocemente nella farina. Tagliate a pezzetti anche lo speck (come fareste con il guanciale per preparare la carbonara) e tritate la cipolla dopo averla sbucciata.

A questo punto rosolate in padella con un filo d’olio la carne con le foglie d’alloro, poi unite lo speck e la cipolla e iniziate a sfumare con la birra portando lentamente a cottura e aromatizzando circa a metà tempo con l’aggiunta delle bacche di ginepro.

Foto | Luca Nebuloni

  • shares
  • Mail