Un nebbiolo per Amnesty International

14 Dicembre 2006
di Nemo

Questo Natale ci regala una scusa in più per gustare e regalare un buon vino: Amnesty International ci fornisce il prodotto, un nebbiolo del Roero, e la giustificazione, l’impegno civile.
Acquistando e assaporando una bottiglia di Roero 2004 potremo contribuire al lavoro di Amnesty International per la difesa dei diritti umani nel mondo.

Il vino Roero 2004 (un nebbiolo della zona del Roero) è un prodotto con grandi qualità, frutto di un accordo con un piccolo produttore di Canale d’Alba, nelle Langhe, ed è stato prodotto appositamente per l’associazione ed etichettato Amnesty.

Comprandolo potrai sostenere Amnesty International attraverso un buon prodotto che è anche un bel regalo: una bottiglia da stappare in occasioni speciali o da mettere sotto l’albero. Il prezzo della singola bottiglia è di 12 euro, impegno civile compreso.

I Video di Gustoblog: Gusto on The Road: Biondi Santi, il papà del Brunello