Cime di rapa in padella con la salsiccia: la ricetta veloce e saporita

La ricetta per un secondo piatto a base di carne e verdure di stagione molto saporito e semplice da realizzare: le cime di rapa in padella con salsiccia. Scoprile su Blogo.

Le Cime di rapa in padella con la salsiccia sono un delizioso secondo piatto a base di carne e verdure di stagione, perfetto da presentare ai propri ospiti in qualsiasi occasione, sia in quelle più eleganti che in quelle più informali.

La ricetta che vi propongo oggi vi permetterà in pochissimo tempo di realizzare un secondo piatto molto saporito, perfetto da abbinare ad un bicchiere di vino rosso corposo. Ma scopriamolo ora insieme.

Ingredienti (per 2 persone)



    salsicce, 600gr
    cime di rapa, 400gr
    aglio, uno spicchio
    peperoncino
    sale, pepe, olio

Preparazione

cime-di-rapa-padella-salsiccia

Iniziamo la nostra ricetta partendo dalle cime di rapa: dopo averle pulite sotto un getto di acqua corrente ed asciugate con un panno pulito da cucina, privatele delle foglie più dure, quindi tenete solamente le foglie tenere e le cimette.

Versate le cime di rapa all'interno di una casseruola dai bordi alti colma di acqua salata e bollente, quindi fate cuocere gli ortaggi per una decina di minuti circa finché non saranno arrivate a raggiungere una cottura al dente. Una volta pronte, mettetele a scolare in modo da eliminare l'acqua in eccesso. Strizzatele accuratamente e tagliatele finemente.

Prendete una padella abbastanza capiente e fatevi rosolare all'interno uno spicchio di aglio schiacciato; quando avrà preso il colore ambrato, aggiungete la salsiccia che avrete sbriciolato precedentemente con le mani.

Quando la carne avrà iniziato a prendere il colore della cottura, versate nella pentola anche le cime di rapa tritate finemente. Coprite con un coperchio e abbassate la fiamma, finché si sarà cotto a sufficienza. Insaporite con un pizzico di sale e pepe e una spolverata generosa di peperoncino, quindi servite ancora bollente.

Bon appetit!

photocredit: Stijn Nieuwendijk

  • shares
  • Mail