Come preparare i panini al burro con il Bimby ideali da farcire

Come resistere a dei soffici e profumati panini al burro? Piacciono a tutti e si prestano a molteplici farciture; ecco come realizzarli con il Bimby

Soffici e delicati bocconcini da gustare in qualsiasi occasione, i panini al burro si rivelano ideali per essere farciti con qualsiasi ingrediente divenendo così uno sfizioso spuntino (dolce o salato), una merenda nutriente o, infine, un antipasto intrigante. Realizzare i panini al burro con l'aiuto del Bimby diventa un gioco da ragazzi. Non dovrete fare altro che seguire le indicazioni e ritrovarvi, al termine della preparazione, delle morbide nuvole dietro alle quali sbavare fino all'assaggio.

DSC_0042

Potrete così dividerli in due e spalmarli con burro e marmellata oppure nutella per una colazione indimenticabile oppure riempirli con prosciutto cotto e formaggio per lo spuntino di metà mattina dei bambini o, infine, con maionese e sottaceti, salumi e formaggi vari, frittatine e, perchè no, hamburger per qualsiasi altra occasione. A questo proposito vi consiglio di provare anche i panini al latte, sempre con il Bimby, e quelli ai semi. La ricetta proviene da quì.

Ingredienti

75 gr latte
75 gr di acqua
50 gr burro
50 gr di zucchero
10 gr di sale
25 gr di lievito di birra
350 gr di farina manitoba

Preparazione

Versare nel boccale il latte, l'acqua, il burro, lo zucchero, il sale ed il lievito: azionare 1 minuto a temperatura 40° velocità 5. Unire la farina e proseguire per 3 minuti, velocità Spiga. Fare lievitare il composto ottenuto per un'ora in luogo caldo. Trascorso questo tempo creare dei panini della grandezza di una noce quindi spennellarli con poco latte e farli lievitare all'interno del forno chiuso ancora per un'ora o fino a quandi saranno raddoppiati di volume. Cuocere in forno caldo, a 180 °C, per circa 15, o fino a doratura.

Foto | Paola Sucato

  • shares
  • Mail