La ricetta del danubio salato senza uova

La ricetta del danubio salato senza uova, un lievitato sfizioso e semplice ottimo per le feste dei bambini


Il danubio salato senza uova è una variante della ricetta tradizionale che prevede invece un impasto più ricco e saporito. Il danubio è un lievitato buonissimo e molto carino da portare in tavola, è formato da tante piccole palline farcite a piacere con salumi, formaggi, verdure ecc. Il danubio si può fare sia dolce che salato ed è una vera delizia, perfetto per compleanni e feste a buffet.

Ingredienti


    250 gr di farina 00
    250 gr di farina manitoba
    1/2 cubetto di lievito di birra fresco
    100 ml di acqua tiepida
    150 ml di latte tiepido
    60 gr di burro
    12 gr di sale
    1 cucchiaino raso di zucchero
    300 gr provola dolce
    250 gr di prosciutto cotto
    Olio extravergine di oliva
    olio di semi

Preparazione

danubio

Mettete il latte in una tazza e scaldatelo con il microonde, poi aggiungete il lievito di birra sbriciolato e mescolate bene. Prendete una ciotola e mettete la farina 00 e la farina manitoba, unite il lievito e lo zucchero e iniziate a impastare, unite l’acqua e impastate e poi mettete anche il sale e proseguite ad impastare il tutto fino ad avere un composto liscio ed emogeneo. A questo punto potete incorporare il burro morbido a pezzettini, aggiungendolo man mano in modo da farlo assorbire. Mettete l’impasto in una ciotola unta con poco olio di semi, spolverizzatelo con un velo di farina e copritelo con la pellicola trasparente. Fate lievitare per un paio d’ore dentro il forno spento con la luce accesa.

Prendete l’impasto e dividetelo in 18 – 20 palline, per farle tutte uguali potete usare una bilancia da cucina. Stendete le palline con un mattarello e mettete al centro un po’ di scamorza ed un po’ di prosciutto cotto, richiudete la palline e sigillate bene i bordi. Prendete una teglia per torte, copritela con la carta da forno e disponete le palline distanziandole tra loro, coprite tutto con la pellicola e fate lievitare ancora 30 – 40 minuti nel forno spento con la luce accesa.

Pennellate il vostro danubio con l’olio extravergine di oliva e poi cuocetelo in forno preriscaldato a 180° per circa 30 minuti.

Foto | da Pinterest di Elizabeth Duncan

  • shares
  • Mail