Come fare il banana bread con la ricetta light

La ricetta light per fare in casa un abanana bread saporito, sfizioso e perfetto per tutta la famiglia


Il banana bread è un dolce sfizioso e buonissimo che fa parte della tradizione della cucina anglosassone, la versione originale è abbastanza calorica ma essendo ricco di frutta secca, banane e uova, fornisce al nostro corpo un’energia buona. Dato che è un periodo di diete, in vista dell’estate e della famigerata prova costume, vediamo insieme la ricetta light del banana bread, una merenda sana e golosa e perfetta anche per chi cerca di tenere sotto controllo le calorie.

Ingredienti


    120 gr farina integrale
    100 gr farina 00
    2 uova
    3 banane mature
    1 bustina di lievito
    cannella q.b.
    50 gr olio di semi di mais
    100 gr zucchero di canna
    60 gr di noci

Preparazione

banana-bread

Mettete lo zucchero e le uova in una ciotola e montatele con le fruste elettriche, poi aggiungete l’olio di semi di mais e la cannella. Sbucciate le banane e schiacciatele con una forchetta, la ricetta originale prevede l’utilizzo di banane molto mature che quindi si schiacciano bene con una forchetta, se le vostre non sono abbastanza mature potete usare un mixer, in questo caso più le banane sono mature, meglio è.

Aggiungete le banane all’impasto e mescolate bene in modo da distribuirle. Nel frattempo setacciate insieme la farina integrale, la farina 00 e il lievito, e poi incorporateli al composto di uova e banane. Mescolate con le fruste elettriche fino ad avere un composto omogeneo e senza grumi.

Tritate le noci e aggiungetene 40 gr all’impasto e poi mescolate con un cucchiaio per distribuirle. Imburrate e infarinate uno stampo da plumcake, versate l’impasto e cospargete la superficie con le noci rimaste. Cuocete il vostro banana bread in forno preriscaldato a 180°C per 40 minuti circa. Prima di sfornare fate la prova dello stecchino.

© Foto Getty Images - Tutti i diritti riservati

  • shares
  • Mail