Vitello tonnato: la ricetta facile e veloce con il Bimby

Preparate con noi un delizioso Vitello tonnato con il Bimby: scopri tutte le fasi di preparazione su Blogo.

Il Vitello tonnato è un piatto a base di carne che può essere servito sia come secondo piatto, che come piatto unico. Perfetto per essere abbinato ad un contorno di verdure cotte o crude, è un manicaretto ideale per essere presentato anche nelle occasioni più eleganti.

La ricetta che andiamo a scoprire oggi (tratta da qui) riguarda la preparazione del Vitello Tonnato con il Bimby: si tratta di un procedimento che in pochissimi minuti vi permetterà di ottenere un enorme successo con i vostri ospiti.

Ingredienti (6 persone)



    1 costa Sedano
    1 Carota
    1 Scalogno
    900 gr Acqua
    1 cucchiaio Dado Vegetale Bimby
    600 gr Vitello (Magatello o Girello)

    Per la salsa
    120 gr Tonno Sgocciolato
    3 Uova Sode
    20 Capperi Dissalati
    5 Acciughe
    120 gr Brodo di Cottura

Preparazione

Il vitello tonnato da fare con la ricetta originale piemontese

Iniziamo la nostra ricetta versando all'interno del boccale del Bimby il sedano, la carota e lo scalogno e fateli lavorare per 10 secondi a velocità 7. Tracorso il tempo indicato, aggiungete l'acqua e il dado vegetale, quindi fate cuocere per 8 minuti a 100 gradi, velocità 1.

Mettete ora la carne ancora intera nel cestello che andrete a posizionare all'interno del boccale insieme al brodo appena preparato, quindi mettete a cuocere per 40 minuti a temperatura varoma, velocità 1. Togliete ora a carne dal boccale e mettetela da parte a freddare. Fate lo stesso anche con il brodo.

Procedete ora con la preparazione della salsa: inserite nel boccale del Bimby il tonno e le uova sode e mescolate il tutto per 10 secondi a velocità 5. Raccogliete il composto ottenuto con la spatola e aggiungete i capperi, le acciughe e 120 ml del brodo di cottura, quindi mescolate per 1 minuto a velocità 5.

Tagliate la carne a fettine sottili (meglio se con l'aiuto di un'affettatrice) e adagiatela sopra ad un vassoio da portata, quindi distribuitevi sopra la salsa in modo omogeneo. Lasciate riposare il tutto in frigorifero per almeno due ore prima di gustare.

Bon appetit!

  • shares
  • Mail