Agnello alle pere: la ricetta delicata e sfiziosa

Ecco a voi la ricetta per un secondo piatto di carne sfizioso e dal sapore delicato: l'Agnello alle pere. Scoprilo su Blogo.

L'agnello brodettato con la ricetta alla romana

L'Agnello è una particolare varietà di carne dalla tenerezza incredibile e dal spore molto delicato, che viene generalmente preparata in occasione del pranzo di Pasqua. Ma non solo: il suo gusto si abbina bene anche per cene informali da organizzare durante tutto l'anno.

La ricetta che vi voglio proporre oggi riguarda la preparazione dell'Agnello alle pere, un secondo piatto a base di carne dal sapore sfizioso e delicato. Perfetto da abbinare ad un bicchiere di vino rosso corposo.

Ingredienti (per 4 persone)



    polpa di agnello, 1 kg
    cipolle, 2
    brodo, 1 bicchiere, pere abate, 4
    farina
    burro, una noce
    sale, pepe, olio

Preparazione


Iniziamo la nostra ricetta partendo dalla carne di agnello: dopo averla pulita accuratamente, tagliatela a cubetti non troppo piccoli, quindi passatela nella farina finché quest'ultima non avrà ben aderito alle pareti in modo omogeneo su tutti i lati.

Versate all'interno di una padella antiaderente un paio di cucchiai di olio extra vergine di oliva insieme alle cipolle che avrete precedentemente tritato; quando arano iniziato ad appassire, aggiungete anche la carne che andrete a far rosolare in modo omogeneo su tutti i lati.

Non appena il soffritto di fondo si sarà appassito, aggiungete il brodo in modo graduale, quindi coprite il tutto, abbassate la fiamma e proseguite con la cottura per almeno un'altra ora.

Trascorso il tempo indicato, aggiungete le pere sbucciate e tagliate a fettine. Proseguite con la cottura a fiamma dolce per qualche altro minuto, finché non avranno iniziato ad ammorbidirsi. Una volta pronte, servite la carne e il suo contorno ancora bollenti e gustate immediatamente.

Bon appetit!

  • shares
  • Mail