Spiedini di pollo con salsa Satay: la ricetta gustosa di Benedetta Parodi

Volete preparare un secondo piatto a base di carne sfizioso ed originale? Provate la ricetta degli Spiedini di pollo con salsa Satay di Benedetta Parodi.

Gli Spiedini di pollo con salsa Satay sono un secondo piatto a base di carne molto aporito che si prepara in pochi minuti, ideale per accompagnare con un gusta una cena informale in compagnia di amici e parenti.

La ricetta che vi voglio proporre oggi è stata presentata nei giorni scorsi in una delle puntate del programma tv di cucina "Molto bene" condotto da Benedetta Parodi. Particolarmente indicata per aessere accompagnata al bicchiere da una birra bionda o da un calice di vino rosso.

Ingredienti (per 4 persone)



    300 g di pollo
    Succo di 1 limone
    Olio

    Per la salsa
    2 cucchiai di salsa di soia
    30 ml di acqua
    30 ml succo di mela
    30 ml di olio
    60 ml latte di cocco
    125 g di burro di arachidi
    200 g di riso basmati

Preparazione

spiedini-di-carne-toscani

Iniziamo la nostra ricetta partendo dalla preparazione della carne: tagliate la polpa del pollo a cubetti non troppo piccoli e infilzateli all'interno degli stecchi in legno per gli spiedini (quelli lunghi, per intenderci).

Mettete ora i vostri spiedini all'interno di una teglia dove li lascerete a marinare insieme ad una miscela composta da succo di limone e olio per un'oretta almeno.

Nel frattempo, in una ciotolina a parte, mescolate la soia insieme ad un po' di acqua, il succo di mela, l'olio e il latte di cocco fino ad ottenere una salsa che si quanto più possibile omogenea. Unite ad esse, infine, anche il burro di arachidi.

Mettete a cuocere gli spiedini di pollo sulla griglia finché avrete ottenuto una cottura omogenea su tutti i lati. Serviteli ancora bollenti su un piatto da portata insieme alla salsa satay appena realizzati e del riso basmati lesso a parte.

Bon appetit!

  • shares
  • Mail