La ricetta originale del ciambellone americano

La ricetta originale del ciambellone americano

Il ciambellone americano – noto anche come Angel Food Cake o Chiffon Cake – è un dolce ipocalorico e senza grassi. Il ciambellone americano è bianco e così soffice che non si taglia con un coltello ma è necessario romperlo delicatamente con le mani. È come se si tratta di una nuvola da cui noi – gli angioletti! – prendiamo dei batuffoli.

La ricetta originale del ciambellone americano prevede alcune avvertenze: innanzitutto è necessario assicurarsi che scodelle e utensili vari siano del tutto liberi dai grassi; non bisogna usare scodelle di plastica nella preparazione; la torta va versata nell’apposito stampo “a tubo” che è in alluminio e l’interno non va imburrato perché il dolce raffreddandosi deve scendere lentamente; infine va cotto in forno fino a quando le crepe sembreranno secche.

La ricetta originale del ciambellone americano

Fatte queste dovute premesse, ecco le dosi degli ingredienti e la ricetta. Gli ingredienti per la ricetta originale del ciambelline americano sono i seguenti: 480 g di albumi (all’incirca 10/12 uova), 200 g di zucchero a velo, 125 g di farina, 125 g di zucchero, 5 g di cremor tartaro, vanillina.

Portate i bianchi d’uovo a temperatura ambiente; setacciate lo zucchero a velo e la farina per tre volte. In una ciotola (non di plastica, ricordate!) sbattete con un frullatore gli albumi, il cremor tartaro e la vanillina fino a quando non si saranno formati dei picchi soffici. Aggiungete lo zucchero un paio di cucchiai alla volta continuando a sbattere. A questo punto setacciate circa un quarto del composto di farina e zucchero a velo sugli albumi e amalgamate il tutto molto delicatamente con un cucchiaio. Ripetete la procedura con la farina restante.

Versate il composto nell’apposito stampo (senza imburrarlo, ripetiamo) e infornatelo a 180 gradi per 40-50 minuti: alla fine la torta dovrà risultare elastica al tatto. Quando la torta è cotta, rovesciatela con tutto lo stampo e lasciatela raffreddare: in questo modo si staccherà da sola dallo stampo. Non abbiate fretta di staccare il dolce dalla pentola!

La ricetta originale del ciambellone americano

Ovviamente poi potete sbizzarrirvi nel decorarlo come preferite: con zucchero a velo, glassa o caramello o cioccolato. A me piace semplice, ma ognuno ha i propri gusti.

Un trucco per far venire il ciambellone americano più alto e più morbido è il seguente: quando capovolgete lo stampo, mettetelo in equilibrio sul collo di una bottiglia così che raffreddandosi possa “allungarsi” verso il basso.

Lo stampo apposito è in vendita nei negozi specializzati in articoli da cucina e anche online: il prezzo va dai 15 ai 30 euro, a seconda del modello e della qualità.

Foto | Andrea_Nguyen

  • shares
  • Mail