Sai come mangiare correttamente gli alimenti stranieri?

La cucina internazionale è sempre più diffusa, ma quali sono i modi corretti di mangiare cibi “stranieri”? Ecco qualche consiglio

La cucina di diversi luoghi del mondo è sempre più diffusa dappertutto, ma sappiamo come mangiare correttamente gli alimenti stranieri? Il video di BuzzFeed ci mostra come fare (è in inglese, ma abbastanza semplice).

Il sushi, per esempio, non va mescolato con la salsa di soia né con il wasabi e mai si deve “affogare” il sushi nella soia, ma solo intingerlo nella parte in cui c’è il pesce.

Il cibo indiano va mangiato con le mani (ma solo con la mano destra perché tradizionalmente nella cultura indiana la mano sinistra è usata per l’igiene personale) e va portato alla bocca spingendolo con le dita.

Per quel che riguarda il ramen, gli spaghetti vanno succhiati e il brodo bevuto dalla tazza, senza uso del cucchiaio.

Tralasciamo come mangiare la pasta perché, teoricamente!, dovremmo saperlo, e parliamo dei tacos messicano: quelli originali non hanno né insalata né pomodoro, ma solo pezzi di carne con cipolla, lime, coriandolo e una salsa.

Sushi

© Foto Getty Images - Tutti i diritti riservati

  • shares
  • Mail