La ricetta della torta Esterhazy dalla tradizione ungherese

La ricetta della torta Esterhazy ci permetterà di portare in tavola un dessert tipico dell'Ungheria.

torta Esterhazy

La torta Esterhazy è una ricetta tipica dell'Ungheria: è un dolce che è in grado di regalare tantissime soddisfazioni, sia per il suo gusto sia per la sua estetica. La procedura per poter realizzare questa torta è un po' lunga, ma non troppo complicata, basta seguire passo dopo passo le nostre istruzioni.

Ingredienti della torta Esterhazy


    Per la dacquoise alle mandorle:
    8 chiare d'uovo
    200 grammi di zucchero a velo
    1 scorza di limone
    cannella in polvere
    150 grammi di mandorle
    40 grammi di farina setacciata

    Per la crema al burro e vaniglia:
    300 ml di latte
    150 grammi di zucchero
    1 baccello di vaniglia
    40 grammi di preparato in polvere per budino alla vaniglia
    3 tuorli d'uovo
    2 cl di distillato di ciliegia
    300 grammi di burro

    Per la decorazione:
    80 grammi di marmellata di albicocche
    2 cl di rum
    300 grammi di fondente di zucchero
    cacao in polvere
    scaglie di mandorle

Preparazione della torta Esterhazy

Preparate la dacquoise: montate le chiare d'uovo con 2/3 dello zucchero a velo, aggiungete la scorza del limone, un pizzico di cannella e lo zucchero mescolando. Aggiungete le mandorle e la farina setacciata. Disegnate sulla carta da forno 6 basi del diametro di 24 centimetri e ricopritele con l'impasto. Cuocete una alla volta in forno caldo a 180 gradi con lo sportello poco aperto per 10 minuti. Fate raffreddare.

Preparate la farcitura: mescolate il burro con la crema, fate bollire 2/3 del latte con zucchero e vaniglia, unite il latte rimanente con il preparato per budini, i tuorli e il liquore di ciliegia, unendo poi i due composti. Aggiungete il budino al burro e mescolate per ottenere una crema liscia. Ricoprite 5 delle basi con la crema sovrapponendole e tenendo un po' di farcitura per il bordo. Appoggiate sopra la spianatoia la sesta base rovesciata e copritela con la marmellata al rum leggermente calda.

Preparate la decorazione: scaldate lo zucchero fondente a 37 gradi, versatelo sulla base con marmellata, tenendone da parte un po' per la decorazione. Pareggiate la superficie della torta, aggiungete la sesta base e spalmate di crema al burro cosparsa di mandorle tostate. Mescolate lo zucchero tenuto da parte con un po' di cacao e fate dei disegni sulla torta.

Via | Menu turistico

    Non dimenticate di scaricare la Blogo App, per essere sempre aggiornati sui nostri contenuti. E’ disponibile su App Store e su Google Play ed è gratuita.

© Foto Getty Images - Tutti i diritti riservati

  • shares
  • Mail