La quiche di zucchine e speck con la ricetta di Benedetta Parodi

Ottima sia come antipasto che da preparare in occasione di gite fuori porta, ecco la quiche di zucchine e speck di Benedetta Parodi

quiche di zucchine e speck

Quella della quiche di zucchine e speck è una gustosa ricetta di Benedetta Parodi adatta da servire sia come antipasto che come portata principale di un pranzo fuori casa. Per velocizzarne la preparazione ricorrete alla pasta brisèe già pronta. In alternativa, un'ottima variante si ottiene con la pasta sfoglia. In mancanza dello speck, invece, utilizzate la pancetta affumicata. Provate anche la quiche di verdure e pancetta.

Ingredienti

Per la pasta brisèe
250 gr di farina
80 gr di burro
150 ml di acqua fredda
sale

Per il ripieno
700 gr di zucchine
1 spicchio d'aglio
100 gr di speck
200 gr di ricotta
50 gr di parmigiano
3 uova
1 pizzico di zafferano

Per la decorazione
1 tuorlo
pomodorini qb

Procedimento

Iniziare con la base preparando la pasta brisée: mescolare la farina con il burro e l'acqua fredda. Ottenuto un impasto omogeneo creare un panetto e metterlo in frigorifero. Adesso passare al ripieno: tagliare le zucchine e lo speck a dadini. Fare rosolare le prime in padella con aglio, olio e sale ed a parte lo speck. Unire in una ciotola la ricotta, il parmigiano, le uova ed un pizzico di zafferano. Aggiungere le zucchine e lo speck e versare quanto ottenuto sulla pasta brisee, con la quale avrete rivestito una teglia tonda. Riepiegare i bordi verso l'interno e spennellare con l'uovo. Decorare con i pomodorini tagliati a metà e cuocere a 180 °C per 30 minuti.

Foto | Michele Frazier

  • shares
  • Mail