Il risotto alla crescenza facile da fare

Ecco la nostra ricetta per un perfetto risotto alla crescenza.

risotto alla crescenza

Il risotto alla crescenza è un primo piatto molto semplice da preparare, anche per chi è alle prime armi. Si tratta di un piatto che propone la classica ricetta base del risotto, ma che nella mantecatura propone il sapore delicato e gustoso dello stracchino, un ingrediente che si presta bene a moltissime ricette, dagli antipasti ai secondi piatti.

Questo piatto può essere arricchito anche da altri ingredienti, come ad esempio nella nostra ricetta del risotto stracchino, speck e rucola, ma anche da solo lo stracchino è in grado di dare un sapore forte e deciso, ma non troppo esagerato, al nostro primo piatto. Piatto che possiamo servire, poi, con una semplice decorazione di basilico o con delle noci fatte a pezzettini.

Ingredienti per il risotto alla crescenza


    320 grammi di riso per risotti
    200 grammi di crescenza
    brodo
    1 bicchiere di vino bianco secco
    1 scalogno
    burro
    pepe

Preparazione per il risotto alla crescenza

Tritate lo scalogno e fatelo rosolare con una noce di burro.

Aggiungete il riso e fatelo tostare.

Bagnate con il vino bianco, fate sfumare e iniziate ad aggiungere brodo bollente, un mestolo alla volta quando il precedente si "asciuga".

Quando il riso sarà quasi cotto, aggiungete una noce di burro e la crescenza.

Aggiungete un po' di pepe e mescolate con cura.

Spegnete il fuoco e mantecate, aggiungendo a piacere parmigiano reggiano grattugiato.

    Non dimenticate di scaricare la Blogo App, per essere sempre aggiornati sui nostri contenuti. E’ disponibile su App Store e su Google Play ed è gratuita.
  • shares
  • Mail