La pasta ai cipollotti e pancetta per un primo rustico

Cosa preparare con dei cipollotti freschi? Provate ad unirli alla pancetta affumicata in un primo piatto semplice ma gustoso

pasta ai cipollotti e pancetta

La pasta ai cipollotti e pancetta rappresenta un piatto di poche pretese ma dal gusto unico. Primo rustico e cremoso come pochi, unisce la dolcezza dei cipollotti freschi alla sapidità della pancetta affumicata unitamente alla morbidezza della panna: ingredienti che, sapientemente mixati, danno vita ad un piatto da leccarsi i baffi.

Ottima per il pranzo di tutti i giorni, la pasta ai cipollotti e pancetta può essere realizzata con qualsiasi formato, corto o lungo che sia, anche se credo che penne e conchiglioni risultino essere i più adatti. A questo proposito delle ricette che potrebbero interessarvi sono quella dei cipollotti al forno con pancetta e l'insalata di patate e cipollotti.

Ingredienti

320 gr di pasta
1 mazzo di cipollotti
120 gr di pancetta a dadini
200 ml panna fresca
olio di oliva qb
sale e pepe

Preparazione

Lavare i cipollotti, eliminare le foglie esterne e tagliarli a rondelle. Versarli in una padella con poco olio e la pancetta e farli appassire. Una volta pronti mettere a lessare la pasta in abbondante acqua bollente salata. Scolarla a fine cottura e versarla all'interno della padella. Unire la panna, regolare di sale e pepe e fare insaporire bene. Servire subito, ben calda.

Foto | judywitts

  • shares
  • Mail