Casa CookBook torna al Salone di Torino 2015: il programma

Casa CookBook – lo spazio dedicato al food del Salone del Libro di Torino – torna anche quest'anno con un programma denso di appuntamenti

Salone Torino 2015: Casa CookBook

Casa CookBook è al Salone del Libro di Torino per il terzo anno consecutivo. All’interno della più importante manifestazione italiana dedicata al libro (in programma al Lingotto Fiere dal 14 al 18 maggio) c’è uno spazio dedicato alla cucina, in particolare alle pubblicazioni enogastronomiche. L’area di Casa CookBook si trova nel Padiglione 2 del Lingotto e in programma per quest’anno ci sono una settantina di appuntamenti con ventinove espositori, vale a dire quasi il doppio rispetto allo scorso anno.

L’area di Casa CookBook è, in pratica, uno spazio del Salone del Libro in cui da un lato c’è l’esposizione dei libri di cucina e di enogastronomia e dall’altro un settore – chiamato Show Kitchen – con un centinaio di posti a sedere e un’attrezzatissima cucina: in questo spazio autori e chef presentano i libri con show cooking che mostrano praticamente alcune ricette che si trovano all’interno dei libri di cui si parla. Ci sono poi alcuni stand in cui è possibile assaggiare alcuni prodotti particolari (ricordo lo scorso anno una grande fila nello stand con la pasta, la passione che unisce l’Italia dal nord al sud, isole comprese).

Il programma di Casa CookBooks 2015 è denso, come sempre, ed è consultabile online sul sito del Salone del Libro. In particolare è organizzato in due macro settori: cucina e alimentazione, con show cooking e laboratori di vario genere, e bambini e ragazzi, eventi a sfondo culinario appositamente pensati per i più piccoli. Ricordiamo che per partecipare ai laboratori – tanto quelli per i grandi che quelli per i bambini – è necessario prenotarsi inviando una e-mail a cooklab@salonelibro.it indicando nome, cognome e titolo del laboratorio a cui si desidera partecipare. Ogni laboratorio è per massimo 30 persone.

Foto | Ufficio Stampa

  • shares
  • Mail