Lo strudel agli asparagi di Cotto e Mangiato

Ricetta perfetta come antipasto o per buffet e pic nic; ecco come si prepara lo strudel agli asparagi di Cotto e Mangiato

strudel agli asparagi

Lo strudel agli asparagi di Cotto e Mangiato rappresenta una semplice e versatile preparazione da realizzare con i prodotti di stagione. Ottimo come antipasto, ha riscosso molto successo in occasione delle recenti scampagnate dell'ultima settimana. Pochi e semplici ingredienti per un ripieno che farà la felicità di molti. Provate anche lo strudel di funghi e spinaci.

Ingredienti


300 gr di asparagi puliti
230 gr di patate tagliate a rondelle
1 uovo sbattuto
150 gr di robiola fresca
sale qb
1 rotolo di pasta sfoglia

Preparazione

Lessare gli asparagi in acqua bollente salata. Una volta pronti scolarli e tagliarli a rondelle. Tagliare a fette anche le patate e cuocerle nel forno a microonde per farle ammorbidire. Una volta freddi entrambi gli ingredienti amalgamarli con un uovo precedentemente sbattuto e salato. Stendere la pasta sfoglia, spalmarvi sopra uno strato di robiola fresca e distribuire poi il composto di patate ed asparagi. Richiudere la sfoglia per creare lo strudel e praticare delle piccole incisioni sulla superficie. Porre in forno caldo a cuocere per 20-25 minuti a 200 °C.

Foto | stu_spivack

  • shares
  • Mail