La ricetta della vera insalata di riso da gustare fredda

vera ricetta dell'insalata di riso da gustare fredda

Come quella di pasta anche l'insalata di riso riscuote un grande successo in estate. Vale lo stesso discorso della prima: è versatile, veloce da preparare, pratica da consumare e si può anche preparare in anticipo e gustare al momento giusto. Inoltre ha dalla sua che piace molto ai bambini i quali non fanno troppi capricci di fronte ad un piatto così colorato ed invitante. L'insalata di riso si gusta rigorosamente fredda: ecco la vera ricetta, o almeno quella di casa mia, ed un paio di accortezze che stanno alla base di una buona insalata di riso: utilizzare un riso che tenga adeguatamente la cottura come il Ribe o l'Arborio ad esempio, ed evitare assolutamente i condimenti per il riso già pronti, se è vero che rendono la preparazione ancora più veloce è altrettanto vero che abbassano notevolmente la qualità del piatto.

Ingredienti: 350 gr di riso Arborio, 150 gr di funghetti, un mazzetto di rucola, 100 gr di olive verdi, 3 pomodori, 80 gr di piselli, 80 gr di mais, 1 mozzarella, sale e pepe, olio evo.

Preparazione: lessare il riso in acqua salata, scolarlo al dente e farlo raffreddare. Mentre cuoce lessare anche i piselli a parte. Tagliare a pezzi i funghetti, a rondelle le olive, scolare il mais e tagliare a cubetti i pomodori e la mozzarella. Versare il riso in una ciotola ampia salare e pepare, unire dell'olio extra vergine di oliva. Unire tutti gli altri ingredienti e mescolare bene. Conservare in frigo fino al momento di servire. Per un'insalata di riso ancora più gustosa unire 2-3 cucchiai di maionese.

Foto | Flickr

  • shares
  • Mail