Il té nel vetro

Da qualche anno ci sono interi servizi da te in vetro, bellissimi e adatti soprattutto a chi vuole godersi il colore del té e, forse, anche controllare il grado di infusione con un solo colpo d'occhio.

Sono una tradizionalista e preferisco le teiere in terracotta e in ceramica, dividendole per tipologie di té, però sulle tazze son meno pignola ;-) e se ho poco tempo oppure ho voglia di una sola tazza di té uso tazza e cucchiaio filtro.
La tazza in vetro della Bodum che però ho visto ieri in Rinascente a Milano, mi ha intrigato tanto da acquistarla e provarla subito.
Una bella tazza in vetro termo resistente con inserito un grande filtro sempre in vetro che consente al té di non esser soffocato.
Si scalda leggemente la tazza con acqua calda, vi mette il filtro, il té e poi si versa l'acqua. Terminato il tempo di infusione si estrae il filtro e lì le foglie rimangono. Il coperchietto consente al té di non raffreddarsi subito.

  • shares
  • Mail